VILLAGGIO JAMAICA!

Dal: 04/04/2018 - Al: 15/04/2018
-
immagine non visualizzata
SITO WEB

La regista Emilia Miscio torna al teatro San Genesio di Roma con una nuova, esilarante commedia, scritta a quattro mani con Simone Giulietti, qui anche attore.
Un omaggio alla commedia italiana, agli anni ‘70 e a Bob Marley.
Le note del padre del reggae accompagneranno una giovane coppia di futuri sposi - un musicista hippy, lui e una scrittrice di romanzi rosa, lei - in un villaggio turistico italiano in Jamaica, in cui il pubblico vedrà alternarsi personaggi buffi e stravaganti - dall’audace zia Rita al capovillaggio schizofrenico, dal prete cieco al seduttore latino - che condurranno l’azione scenica non solo sul palco, ma anche nel dietro le quinte, dando vita a un’interessante idea registica.
Dopo i successi di “Mentre le luci erano spente” e “La creatura!”,  graditissimi dal pubblico e positivamente descritti dalla critica, la Miscio conferma la sua speciale attitudine per la commedia brillante, presentandosi, con “Villaggio Jamaica!”, anche come autrice e regalando, ancora una volta, una regia studiata nei minimi dettagli, ricca di colpi di scena e dal ritmo serrato, anche grazie a personaggi squisitamente caratterizzati.

 

Villaggio Jamaica!
di E. Miscio e S. Giulietti
Regia: Emilia Miscio
Scene: Giorgio Miscio
Fonico: Giorgia Caredda
Direttore di scena: Simona Borrazzo
Trucco: Letizia Floreani, Sara Giulietti, Stefania Stania
Foto e video: Emilia Miscio
Assistente di scena: Letizia Floreani

Con: Simone Giulietti, Ambra Lucchetti, Leonardo D’Angelo, Claudio Carnevali, Claudio Bianchini, Ivano Cavaliere, Giovanna Tino, Fiammetta Blasucci, Lorenzo Girolami, Daniele Di Martino

 

Teatro San Genesio
Via Podgora, 1 (Piazza Mazzini)
Dal 4 al 15 aprile 2018
Dal martedì al sabato ore 21.00; domenica ore 17.00
Info e prenotazioni 3470619618 – 063223432
Prezzi: 15,00 € (intero); 12,00 € (ridotto per under 16 e over 65)
compagniasognidiscena@gmail.com
https://www.youtube.com/watch?v=FwrFqZQqSeI

 

IN AGENDA
NEWS
CURON/GRAUN @ Teatro Verdi: è possibile il teatro senza gli attori?
In scena il 5 febbraio del 2020, a un passo dalla chiusura di tutti i teatri, "Curon/Graun" di Filippo Andreatta e OHT, ci sospende in un'atmosfera di assenza densa di interrogativi: cos'è la scena del mondo senza uomini ad abitarla?
RIFLESSIONI DA TEMPO SOSPESO: Intervista a Carmelo Rifici, LAC (Lugano Arte e Cultura)
Non sempre un tempo sospeso è sinonimo di staticità. Può diventare anche opportunità di coltivare la creatività necessaria per creare i presupposti di un nuovo domani, nonostante le amarezze. Le riflessioni di Carmelo Rifici del LAC qui su Gufetto
ARCADIA E APOCALISSE. Paesaggi italiani in 150 anni di arte, fotografia, video e installazioni @ Palazzo Pretorio, Pontedera
La mostra Arcadia e Apocalisse allestita a Palazzo Pretorio di Pontedera fino al 26 aprile offre ai visitatori l’opportunità di riflettere sul cambiamento di percezione del paesaggio italiano negli ultimi 150 anni.
Santo Genet da Genet per la Compagnia della Fortezza di Arianna Frattali @ Edizioni ETS: un discorso segreto su un unicum teatrale
Arianna Frattali pubblica con Edizioni ETS un saggio cospicuo e multiforme, performativo e logico sulla Compagnia della Fortezza e del suo creatore Armando Punzo