RUBRICHE
IL RESPIRO DEL PUBBLICO @ Cantiere Obraz: le recensioni del Gruppo di Visione Ciuchi Mannari su Gufetto Magazine
20/12/2021

Si conclude oggi il progetto culturale IL RESPIRO DEL PUBBLICO di Cantiere Obraz, realizzato con il contributo di Fondazione CR Firenze. Su Gufetto-Scuola tutte le recensioni del Gruppo di Visione CIUCHI MANNARI degli spettacoli del FESTIVAL

SCHERZO, MA NON TROPPO @ Teatro di Cestello. Come dare aria alle paure
18/12/2021

Nell'ambito del progetto IL REPIRO DEL PUBBLICO di Cantiere Obraz, con il contributo di Fondazione CR Firenze, GUFETTO SCUOLA ospita le recensioni dei giovani partecipanti al Gruppo di Visione Ciuchi Mannari degli spettacoli del Festival 2021

SCHERZO, MA NON TROPPO @ Il respiro del pubblico 2021: una truffa brillantemente scritta, diretta e interpretata
18/12/2021

Nell'ambito del progetto IL REPIRO DEL PUBBLICO di Cantiere Obraz, con il contributo di Fondazione CR Firenze, GUFETTO SCUOLA ospita le recensioni dei giovani partecipanti al Gruppo di Visione Ciuchi Mannari degli spettacoli del Festival 2021

IL SALONE DI Z*** @ teatro del Cestello: un taglio di barba come gli altri… ma no
18/12/2021

Nell'ambito del progetto IL REPIRO DEL PUBBLICO di Cantiere Obraz, con il contributo di Fondazione CR Firenze, GUFETTO SCUOLA ospita le recensioni dei giovani partecipanti al Gruppo di Visione Ciuchi Mannari degli spettacoli del Festival 2021

IL SALONE DI Z*** @ Teatro di Cestello : il passato nel presente
18/12/2021

Nell'ambito del progetto IL REPIRO DEL PUBBLICO di Cantiere Obraz, con il contributo di Fondazione CR Firenze, GUFETTO SCUOLA ospita le recensioni dei giovani partecipanti al Gruppo di Visione Ciuchi Mannari degli spettacoli del Festival 2021

MEDEA PER STRADA @ Festival Il Respiro del Pubblico: faccia a faccia con temi tabù
18/12/2021

Nell'ambito del progetto IL REPIRO DEL PUBBLICO di Cantiere Obraz, con il contributo di Fondazione CR Firenze, GUFETTO SCUOLA ospita le recensioni dei giovani partecipanti al Gruppo di Visione Ciuchi Mannari degli spettacoli del Festival 2021


Abbiamo letto...

NEWS
A PUTECA DE’ SUONNE PERDUTE @Teatro TRAM: una metafora per il lavoro artigianale del teatro.
"A puteca de' suonne perdute" svolge una funzione metateatrale di luogo di costruzione dello spettacolo mentre questo è già in scena grazie ai tre Artigiani-attori della bottega che danno vita a personaggi storici e mitici della tradizione napoletana
DIS-ORDER @ Teatro Lo Spazio: esistenza e legami liquidi
“Dis-Order” due atti unici di Neil LaBute in scena al Teatro Lo Spazio dal 16 al 19 dicembre per la regia di Marcello Cotugno, entrambi interpretati da Benedicta Boccoli e Claudio Botosso.
PROMETEO @ Teatro Palladium: il Fuoco che sa
Prometeo è il dio serrato in fredde catene sulla vetta angusta del Caucaso perchè ha rubato il “Fuoco” ed è sceso al livello più basso: amare l’uomo. È un salto vorticoso all’ingiù
ASTOR @ Teatro Vascello: danzare è come scrivere una poesia, usando solo le vocali
Buio in sala, si va in scena. Un lasso di tempo indefinibile durante il quale i sensi si acuiscono, come a voler percepire il più piccolo spostamento d’aria al di là del sipario, il suono più flebile o il movimento più impercettibile.