PEZZI si vive per imparare a restare morti tanto tempo

Dal: 13/10/2018 - Al: 14/10/2018
CARROZZERIE N.O.T - Via P. Castaldi 28/a. 00153 Roma - Roma
immagine non visualizzata

drammaturgia e regia Laura Nardinocchi
con Ilaria Fantozzi, Ilaria Giorgi, Claudia Guidi
musiche originali Francesco Gentile
scene Ludovica Muraca
ph. © Simone Galli

Una casa. Una famiglia. Una madre e due figlie. È l’otto dicembre. L’albero di Natale va preparato. Come fanno tutti. Come si fa sempre. Come tutti gli anni. Rami, palline, luci, festoni. L’albero è ingombrante.
È difficile capirsi, trovarsi, incontrarsi.
È difficile parlare, stare nel silenzio è insopportabile. È difficile evitare di ricordare.

''La memoria ha il movimento della marea. Puoi solo subirla e semmai scansarti, se proprio non vuoi bagnarti i piedi." 

SITO WEB
IN AGENDA
NEWS
LA VOLPE E IL LEONE @ Teatro Lo Spazio: il più grosso inganno letterario di tutti i tempi
Al teatro Lo Spazio La Volpe e il Leone, pièce con un cast d'eccezione che tenta di svelare la frode teatrale di tutti i tempi: il Bardo di Statford è in realtà italiano anzi di Messina. Ins cena fino al 17 febbraio 2019
FUCK ME(N) @ Teatro Cantiere Florida: il maschio è morto e anch'io non mi sento tanto bene
FUCK ME(N): la crisi del maschio in scena al Teatro Cantiere Florida con Alex Cendron unico interprete di tre monologhi sul genere maschile di Massimo Sgorbani, Giampaolo Spinato, Roberto Traverso. Nel foyer la mostra fotografica ME(N) di Laila Pozzo
SOCRATE IL SOPRAVVISSUTO @ Teatro dei Rozzi, Siena: un dialogo intriso di domande tra antichità e presente
Nel suggestivo Teatro dei Rozzi di Siena in scena SOCRATE IL SOPRAVVISSUTO della compagnia Anagoor diretta da Simone Derai. Un lacerante dialogo tra antichità e presente. Se i maestri falliscono, se l’apprendimento è vano, che ci rimane?
LETIZIA VA ALLA GUERRA @ Teatro della Cometa: un duo eccezionale per raccontare una suora, una sposa e una puttana
Un raro esempio di buon Teatro, sensibile e brillante, un ménage femminile ben riuscito: dalla scrittura alla regia, dal coraggio alla paura, dalla voce al colore. Due ragazzi strabordanti di talento, Agnese Fallongo e Tiziano Caputo