SOGGETTI PER UN BREVE RACCONTO da “Il gabbiano” di A. Cechov

Dal: 10/05/2018 - Al: 11/05/2018
Teatro Brancaccino - Roma
immagine non visualizzata

Ore 20.00
Rivisitazione de “Il gabbiano” di Cechov a cura di Virginia Franchi e Lorenzo Gioielli.

Un vecchio panfilo galleggia a malapena in un porticciolo del Mediterraneo. Ci vive Sorin, vecchio innocente e buono e suo nipote, Kostantin. Vengono accuditi da Olga, la giovane badante, e accolgono di frequente sua sorella Arkadina e alcuni suoi amici.  Ci sono Nina, Trigorin, Polina, Dorn, Sonia, Mascia, Medvedenko. Tutti amano o sono riamati dalla persona sbagliata. C’è un gabbiano, che osserva tutta questa inesausta e vivacissima disperazione fino a morirne. C’è il mare, il mare, il mare.

Scritto e interpretato da: Carlotta Solidea Aronica, Jacopo Badii, Ludovica
D'auria, Lara Galli, Rose Marie Gatta, Federico Gatti, Valeria Iovino, Pietro
Lasciato, Mattia Lauro, Chiara Lorusso, Vittorio Magazzu'; Tamburello, Antonio
Muro, Clarissa Rollo, Susanna Valtucci.

SITO WEB
IN AGENDA
NEWS
ITE, MISSA EST @ Teatrodante Carlo Monni: quando il teatro diventa una lezione di storia
Al Teatrodante Carlo Monni di Campi Bisenzio è andato in scena ITE, MISSA EST, produzione di Atto Due e associazione Sine Qua Non, per la regia di Jean Philippe Pearson. Uno sguardo disincantato sui controversi retroscena della storia vaticana.
LA CLASSE @ Teatro Cantiere Florida: cosa ne facciamo del dolore?
Il Docu-puppets per marionette e uomini di Fabiana Iacozzilli in scena al Teatro Cantiere Florida di Firenze, La CLASSE, rigoroso incontro di generi teatrali, ci interroga sulla funzione del dolore e del teatro come catarsi
APNEA - LA PIÙ' GIOVANE DELLE PARCHE @ Fringe: felicità ad ogni costo nel mare sconfinato di una vasca embrionale
Il Fringe entra nel vivo della sua seconda settimana e lo fa lunedì 14 con il debutto di “Apnea. La più giovane delle parche” di Verdiana Vono, con Alice Corni, Elisa Zanotto e Maria Chiara Caneparo, sotto la regia attenta di Stefania Tagliaferri.
L'ATTESA @ Fringe Festival: l'ossessione della maternità
“ATTESA”, uno spettacolo nato dall’idea di Elena Oliva, di cui l’attrice è protagonista insieme ad Alessio Esposito è un'efficace narrazione per immagini, dinamica e vivace; il pubblico è coinvolto, interagisce, non resistendo alle provocazioni