DISPOTICA - Storie di libertà negate

Dal: 02/02/2018 - Al: 04/02/2018
TEATRO PORTA PORTESE - Via Portuense, 102 - Roma
immagine non visualizzata

Ore 21:00. Domenica ore 18:00
Info e prenotazioni: 338.2650292
Oppure tramite mail: broesister@gmail.com

diretto da Andrea Martella
Con
Giusy Cannizzaro
Dario Fabrizio
Valentina Grimaldi
Simona Mazzanti
Walter Montevidoni
Gianpaolo Quarta
Roberto Rossetti

E con l’amichevole partecipazione dei performers della Chaplin Academy:

Valerio Angeli
Domitilla Antonini
Giulia De Angelis
Roberta Lazzaretti
Livia Salles

Questo gruppo di attori ed attrici, insieme ad alcuni ragazzi della Chaplin Academy of Performing Arts, mette in scena quadri di una storia solo in parte passata e lontana.
Attraverso un lavoro di ricerca e di fusione tra materiali diversi, teatrali e documentaristici, proposti sotto forma di narrazioni incrociate e comunicanti a livello emotivo più che cronologico, tenta di ricreare atmosfere e suggestioni dell’Europa di metà secolo scorso, focalizzando l’attenzione sulla Germania nazista, icona ed esempio massimo di esperienza che si dovrebbe imparare a non ripetere.  Si chiama “memoria storica”. Ne abbiamo necessità. Oggi più di sempre. Uno spettacolo teatrale, seppure nel suo piccolo, può farsi veicolo di un’urgenza che, in ogni caso, non
può essere sottovalutata. 

SITO WEB
IN AGENDA
NEWS
ITE, MISSA EST @ Teatrodante Carlo Monni: quando il teatro diventa una lezione di storia
Al Teatrodante Carlo Monni di Campi Bisenzio è andato in scena ITE, MISSA EST, produzione di Atto Due e associazione Sine Qua Non, per la regia di Jean Philippe Pearson. Uno sguardo disincantato sui controversi retroscena della storia vaticana.
LA CLASSE @ Teatro Cantiere Florida: cosa ne facciamo del dolore?
Il Docu-puppets per marionette e uomini di Fabiana Iacozzilli in scena al Teatro Cantiere Florida di Firenze, La CLASSE, rigoroso incontro di generi teatrali, ci interroga sulla funzione del dolore e del teatro come catarsi
APNEA - LA PIÙ' GIOVANE DELLE PARCHE @ Fringe: felicità ad ogni costo nel mare sconfinato di una vasca embrionale
Il Fringe entra nel vivo della sua seconda settimana e lo fa lunedì 14 con il debutto di “Apnea. La più giovane delle parche” di Verdiana Vono, con Alice Corni, Elisa Zanotto e Maria Chiara Caneparo, sotto la regia attenta di Stefania Tagliaferri.
L'ATTESA @ Fringe Festival: l'ossessione della maternità
“ATTESA”, uno spettacolo nato dall’idea di Elena Oliva, di cui l’attrice è protagonista insieme ad Alessio Esposito è un'efficace narrazione per immagini, dinamica e vivace; il pubblico è coinvolto, interagisce, non resistendo alle provocazioni