CHIAMATEMI WOODY
Dal: 09/01/2018 - al: 14/01/2018
Teatro Lo Spazio - Via Locri, 42/44 - Roma

Ridotto euro 9 + 3 euro tessera trimestrale prenotando come LETTORI DI GUFETTO!

dal martedì al sabato ore 20.30
domenica ore 17.00


"Ho sempre considerato la realtà un posto gramo dove vivere. Ma è anche l’unico posto dove ti puoi procurare del cibo cinese" (Woody Allen)

scritto e diretto da PIERPAOLO DE MEJO

con PIERPAOLO DE MEJO, VALERIO COSMAI
e con la partecipazione di OLIVIA CORDSEN
arrangiamenti VALERIO COSMAI

Se Woody Allen si materializzassi davanti a voi per un'ora e un quarto, cosa accadrebbe? Che i dialoghi più esilaranti tratti dai suoi film, i suoi monologhi e le sue ciniche riflessioni sul Cinema e sulla vita prenderebbero forma, si accavallerebbero in un turbinio d'irresistibile comicità.
Lo spettacolo ripercorre la sua vita e la sua produzione artistica, offrendo un ritratto preciso e tagliente della società newyorkese dagli anni '50 a oggi.
Ad accompagnare il racconto, brani d'oltreoceano eseguiti dal vivo e che hanno accompagnato intere generazioni (da Simon&Garfunkel ai Velvet Underground, i The Lovin’ Spoonful etc.). E non poteva mancare, ovviamente,... il jazz!

link

IN AGENDA

Gennaio
17

NEWS

VERTENZE POLITICHE SU VERSIONE PORNOGRAFICA DEL MITO DI PASIFAE @ Carrozzerie n.o.t.: il Minotauro del XXI secolo
Le situazioni comiche lasciano sempre intravedere una critica più seria e consapevole, mentre i momenti più profondi non diventano mai stucchevoli o pedanti.
GEPPETTO&GEPPETTO e ANTROPOLAROID @ Teatro Magnolfi di Prato: il Teatro della Vita di Tindaro Granata
Il primo e l'ultimo lavoro di Tindaro Granata in scena al Teatro Magnolfi di Prato fino al 21 gennaio con la possibilità di incontrare l'artista in Piacevoli Conversazioni, informali chiacchierate sul tema della famiglia.
Diario di una schiappa@Avanti tutta!: L’incubo dell’adolescenza
Undicesimo libro della serie “Diary of a wimpy kid” scritta dallo statunitense Jeff Kinney, edito da Il Castoro
QUASI NATALE @ Teatro Brancaccino: la perdita di una famiglia tra apprensioni e umanità
Dall’11 al 14 Gennaio 2017 al Brancaccino di Roma la Compagnia Teatrodilina porta in scena uno degli aspetti sommessi e sottovalutati della nostra cultura della famiglia, l’anaffettività e la gestione morale delle relazioni familiari.