LETTERA AL PADRE
Dal: 30/11/2017 - al: 03/12/2017
Teatro Studio Uno via Carlo della Rocca, 6 - Roma

BIGLIETTO RIDOTTO A 8 EURO invece di 12, PRENOTANDO COME LETTORE DI GUFETTO!
Tel: Per info: 349 4356219- 329 8027943

Di e con Gabriele Linari

Lettera al padre”, uno scritto personale dell’autore praghese. Una confessione accorata al genitore autoritario e arrogante, mai pervasa da rancore. Un vero e proprio conflitto nei confronti di una figura che incarna l’autorità assoluta, rappresentante di un mondo utilitaristico e pratico, ben lontano dalle aspirazioni dello scrittore. Ognuno di noi si potrà identificare in questo duro contrasto tra generazioni. Sul palco l’attore e regista Gabriele Linari, pochi gli elementi scenici ad accompagnare il monologo, in un susseguirsi di emozioni legate da un filo di instancabile ironia. A scandire il percorso nei meandri della mente di Kafka, le musiche originali di Jontom con cadute dissonanti e toccanti picchi melodici. Kafka scrisse la Lettera al padre nel 1919 anno in cui le sue pubblicazioni iniziavano a fare il giro d’Europa. Franz affidò lo scritto a sua madre perchè lo consegnasse al destinatario. Hermann Kafka non ricevette mai la lettera di suo figlio.
 

LABit presenta

LETTERA AL PADRE
da F. Kafka
adattato diretto e interpretato da
Gabriele Linari

fonica e luci Flavio Tambuirrini
aiuto regia Alessandro Porcu
musiche originali Luca Jontom Tomassini
adattato, diretto e interpretato da Gabriele Linari

 Dal 30 novembre al 3 dicembre 2017

 

 

link

IN AGENDA

Dicembre
14

NEWS

 Anghiari Dance Hub - Bando di selezione per Giovani coreografi (Scad. 16 marzo 2018)
'è tempo fino al 16 marzo 2018 per il bando che Anghiari Dance Hub che apre le selezioni per fornire a giovani/nuovi coreografi strumenti di approfondimento del proprio percorso creativo
EDUCAZIONE TRANSIBERIANA @ Carrozzerie N.O.T.: la cultura dell’apparenza
Solo due giornate di messa in scena alle Carrozzerie N.O.T., il 10 e 11 dicembre per questo spettacolo fuori dall’ordinario, “EDUCAZIONE TRANSIBERIANA” testo di Davide Carnevali che prende lo spunto per il titolo dal romanzo autobiografico di Nicolai
MECENATI DI IERI E DI OGGI. RESTAURI E RESTITUZIONI NEI MUSEI DI STRADA NUOVA @Palazzo Bianco: Restauri e valorizzazioni, rinascita e restituzione
Restauro e valorizzazione sono le parole chiave della mostra MECENATI DI IERI E DI OGGI. RESTAURI E RESTITUZIONI NEI MUSEI DI STRADA NUOVA che, inaugurata il 6 dicembre 2017 a Palazzo Bianco a Genova, sarà aperta al pubblico sino al 6 marzo 2018
FUMETTI PIU’ LIBERI: Voci dalla Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria. Parte 1: Le matite di Tunué in aiuto di Emergency
Conclusasi la Fiera nazionale della piccola e media editoria di Roma, Più libri Più liberi, Gufetto fa il punto insieme agli editori di comics e graphic novel sulla prima edizione al nuovo centro congressi La Nuvola.