RASSEGNE - ROMA FRINGE FESTIVAL
Appunti dal Roma Fringe Festival 2020: I PERDENTI DI ACAPULCO e MONOLOGO SCHIZOFRENICO
25/01/2020

Non potevamo saperlo ma potevamo immaginarlo: Viola di Caprio e Lahire Tortora, sono stati premiati come i Migliori attori Fringe 2020: li accumuna un premio ma li dividono terre e temi scelti al Roma Fringe Festival. Vediamo perchè

Appunti dal Roma Fringe Festival 2020: S’ACCABADORA e IL FILO SPEZZATO
25/01/2020

Suggestioni inaspettate prima e durante gli spettacoli dell’8 edizione del Roma Fringe Festival. SIlenzio inaspettato, lo stesso che lega l'attesa di S'ACCABBADORA che lo spettacolo in lingua dei segni, IL FILO SPEZZATO. Continua il nostro racconto..

Appunti dal Roma Fringe Festival: IO SONO CHI e LA DIFFICILISSIMA STORIA DELLA VITA DI CICCIO SPERANZA
22/01/2020

La diversità: d'età o di forma del corpo: la notiamo nei diversi spettatori del ROMA FRINGE FESTIVAL, ma anche nei due spettacoli che analizziamo nel nostro viaggio al Macro La Pelanda. Abbiamo recensito IO SONO CHI e

Appunti dal Roma Fringe Festival 2020: PRENDI I MIEI VESTITI, A QUEL PAESE
22/01/2020

Volti di giovani e di vecchi, persone e spettacoli spesso agli antipodi: le diversità hanno colpito Gufetto, nel suo percorso interno al Roma Fringe Festival 2020. Abbiamo recensito PRENDI I MIEI VESTITI e A QUEL PAESE

Appunti dal Roma Fringe Festival: ENIO. Materiali per una terra perduta
22/01/2020

Comincia il nostro racconto del Roma Fringe Festival 2020. Enio. Materiali per una terra perduta della Compagnia Exodos

Appunti dal Roma Fringe Festival: GOODBYE MR. G e PENIS PROJECT
22/01/2020

Le rotaie: è questo l'elemento di partenza per la nostra esperienza al Roma Fringe Festival. Le rotaie di un mattatoio trasformato in asilo artistico. Abbiamo recensito GOODBYE MR. G e PENIS PROJECT


Abbiamo letto...

NEWS
Diario di una psicologa di Annalisa Pellegrino @ Emia Edizioni : un viaggio fra parole che curano
Annalisa Pellegrino accompagna i lettori attraverso le pagine del suo diario, un diario particolare, quello di una psicologa
MONOLOGO DI DONNA CON SALSICCIA @ Teatro Trastevere: un memento mori tragicomico e onirico, in cui grande assente è l’Amore - INVENTARIA 2020
Per il Festival Inventaria 2020 ne “Monologo di donna con salsiccia”, Giulia Cerruti, giovane autrice e attrice torinese ci parla della precarietà dell'esistenza in una chiave tragicomica in cui manca solo l'Amore
‘A FREVA. LA PESTE AL RIONE SANITÀ @ Basilica di Santa Maria della Sanità: La Sanità è un quartiere, ma potrebbe essere il mondo intero
La stagione del Teatro di Napoli – Teatro Nazionale riprende dal Rione Sanità. In coproduzione con il Nuovo Teatro Sanità, si porta in uno spazio insolito e decisamente efficace la rielaborazione di un testo quantomai attuale.
IL SOGNO DI UN UOMO RIDICOLO @ Teatro Basilica: chi non si è sentito umiliato dalla vita a causa di se stesso?
Gabriele Lavia è stato protagonista della serata evento tenutasi il 13 ottobre al Teatro Basilica nell'ambito della sezione “Frammenti” riportando in scena uno dei suoi cavalli di battaglia, in un momento cruciale dell'emergenza pandemica da COVID-19