VIDEO DEL GIORNO

<
26/11/2018
04/11/2018
28/10/2018
07/10/2018
31/05/2018
07/03/2018
04/03/2018
19/01/2018
04/01/2018
22/11/2017
07/11/2017
13/10/2017
21/06/2017
07/06/2017
05/06/2017
29/05/2017
19/05/2017
13/05/2017
27/04/2017
08/04/2017
26/03/2017
18/03/2017
16/03/2017
07/03/2017
02/03/2017
21/02/2017
11/02/2017
01/02/2017
19/01/2017
15/01/2017
04/01/2017
28/12/2016
14/12/2016
22/11/2016
14/11/2016
03/11/2016
24/10/2016
11/10/2016
02/10/2016
13/09/2016
23/07/2016
26/06/2016
21/05/2016
09/05/2016
19/03/2016
08/03/2016
24/02/2016
18/02/2016
16/02/2016
05/02/2016
02/02/2016
14/01/2016
24/12/2015
16/12/2015
09/12/2015
21/11/2015
12/11/2015
07/11/2015
01/11/2015
28/10/2015
23/10/2015
11/10/2015
05/10/2015
27/09/2015
19/09/2015
31/08/2015
26/06/2015
22/06/2015
>
Prato Film Festival - Trailer 2018
Di: Redazione Gufetto Mag
pubblicato il: 31/05/2018
categoria: Video del giorno

Il Premio Prato Film Festival è stato consegnato al regista Francesco Bruni per Tutto quello che vuoi, Michele Vannucci per Il grande sogno, Diego Olivares per il film Veleno. Altri riconoscimenti sono stati consegnati agli attori Mirko Frezza, Luisa Ranieri, Massimiliano Gallo, Miriam Candurro, Renato Scarpa, Maurizio Donadoni, Gabriele Tozzi, Liliana Cavani, Matteo Branciamore, oltre allo scenografo Lorenzo Baraldi e alla costumista Gianna Gissi, curatori della mostra sul film Il Postino, ma anche a Eleonora Lastrucci, stilista di alta moda di Prato che ha realizzato, con i tessuti Pointex, due abiti ispirati a Maria Grazia Cucinotta protagonista del film con Massimo Troisi.

Leggi la recensione di Leonardo Favilli su LA PELLE di Liliana Cavani

I vincitori della sezione cortometraggi:
Migliore attrice sezione corti Italia Erika Blanc, per La Cura, di Angelo Frezza;

Migliore cortometraggio sezione Corti Italia a Marcello Di Noto per Pazzo e bella;

Miglior interprete maschile sezione Corti Italia Giovanni Esposito per Pazzo e bella;
Migliore cortometraggio sezione Diritti Umani al regista spagnolo Nani Matos per Lurna;
Migliore cortometraggio sezione Mondo Corto al regista inglese Lewis Rose per The chop.

IN AGENDA
NEWS
ITE, MISSA EST @ Teatrodante Carlo Monni: quando il teatro diventa una lezione di storia
Al Teatrodante Carlo Monni di Campi Bisenzio è andato in scena ITE, MISSA EST, produzione di Atto Due e associazione Sine Qua Non, per la regia di Jean Philippe Pearson. Uno sguardo disincantato sui controversi retroscena della storia vaticana.
LA CLASSE @ Teatro Cantiere Florida: cosa ne facciamo del dolore?
Il Docu-puppets per marionette e uomini di Fabiana Iacozzilli in scena al Teatro Cantiere Florida di Firenze, La CLASSE, rigoroso incontro di generi teatrali, ci interroga sulla funzione del dolore e del teatro come catarsi
APNEA - LA PIÙ' GIOVANE DELLE PARCHE @ Fringe: felicità ad ogni costo nel mare sconfinato di una vasca embrionale
Il Fringe entra nel vivo della sua seconda settimana e lo fa lunedì 14 con il debutto di “Apnea. La più giovane delle parche” di Verdiana Vono, con Alice Corni, Elisa Zanotto e Maria Chiara Caneparo, sotto la regia attenta di Stefania Tagliaferri.
L'ATTESA @ Fringe Festival: l'ossessione della maternità
“ATTESA”, uno spettacolo nato dall’idea di Elena Oliva, di cui l’attrice è protagonista insieme ad Alessio Esposito è un'efficace narrazione per immagini, dinamica e vivace; il pubblico è coinvolto, interagisce, non resistendo alle provocazioni